Supporto per ragazze vittime di traumi: partendo dalla scuola.

In Psicologia infanzia, pre-adolescenza e adolescenza di Centro PSY

Una ricerca condotta da Crosby et al. pubblicata sul Journal of Child & Family Studies nel settembre 2017 ha dimostrato che giovani nei sistemi di affidamento e / o di giustizia minorile e in particolare quelli in strutture residenziali, spesso hanno nel loro passato storie di traumi che possono incidere sul rendimento e sul successo scolastico, ma con un buon supporto sociale è possibile migliorare questa condizione.
Gli studiosi hanno cercato di capire in che modo il supporto sociale e il coinvolgimento della scuola superiore sarebbero associati alla sintomatologia dei traumi delle studentesse coinvolte in tribunale.
È stato dimostrato che chi ha riportato livelli più bassi di supporto sociale da parte dei compagni di classe, aveva dei sintomi legati al trauma più alti rispetto a chi poteva beneficiare di un buon coinvolgimento scolastico.
Dunque, un supporto positivo a scuola da parte dei compagni, insegnanti e tutto il personale interessato può avere un duplice beneficio: far ottenere buoni risultati scolastici e ridurre i sintomi legati al trauma, così da poterlo affrontare nel migliore dei modi.

 

Dr.ssa Doriana Puppi
Dr. Roberto Prattichizzo ( Psicologo clinico e Tutor )

 

Se vuoi approfondire di persona questo argomento, prendi un appuntamento gratuito cliccando qui

 

Bibliografia: Crosby, Shantel; Somers, Cheryl; Day, Angelique; Zammit, Meredith; Shier, Jenna; Baroni, Beverly. Journal of Child & Family Studies. Sep2017, Vol. 26 Issue 9, p2539-2546. 8p. 3 Charts.

Se vuoi approfondire di persona questo argomento, compila il form sottostante per un appuntamento gratuito.