A CHE GIOCO GIOCHIAMO? Il Team Building che favorisce la cooperazione

In Eventi di Centro PSY

La nostra memoria è profondamente influenzata dalle esperienze: più queste sono nuove, particolari e cariche di emozioni e più le ricorderemo con facilità.

 

Da questo punto di vista il Team Building è lo strumento ideale.

Il Team Building appresenta non solo uno strumento di formazione ma anche, e soprattutto, d’incentivazione: le esperienze vengono sollecitate attraverso lo scambio e il contatto con gli altri in un clima d’interazione.

Partecipare attivamente all’esperienza facilita la possibilità che essa si trasformi in apprendimento tale da cambiare i nostri comportamenti ed avere un impatto che permanga a lungo nella nostra memoria.

“A CHE GIOCO GIOCHIAMO?”

Il progetto di Team Building “A CHE GIOCO GIOCHIAMO?” si pone l’obiettivo di veicolare delle competenze psico-relazionali trasversali in grado di:

  • migliorare la cooperazione tra colleghi;
  • incentivare un clima stimolante lavorando in team.

Verranno proposti dei giochi formativi tematici che avranno l’obiettivo di recuperare, sviluppare e sostenere:

  • l’interdipendenza;
  • il senso di appartenenza;
  • i valori e gli scopi comuni;
  • l’influenza reciproca.

Tutti i giochi proposti saranno cooperativi: tutti vincono, non ci sono perdenti.  In questo modo il gioco favorisce relazione, rispetto, il costruire insieme e il divertimento.

A chi si rivolge?

Realtà aziendali (piccole, medie, grandi imprese)

Personale docente di ogni ordine e grado

Tempistiche

10 incontri della durata di 2 ore cadauno.

Benefici

Nel periodo successivo agli incontri, il gruppo comincerà a delineare un suo proprio carattere dando dimostrazione di:

  • efficace comunicazione;
  • migliore cooperazione;
  • maggiore accettazione;
  • alta fiducia e consapevolezza.

Tutte le attività di Team Building sono scelte con attenzione e la loro sequenza viene stabilita strategicamente.

È importante sottolineare che esse non sono una panacea o una bacchetta magica per gruppi con difficoltà di comunicazione o di fiducia in se stessi.

Allo stesso tempo i giochi possono aprire una porta alla soluzione di queste difficoltà in quei gruppi capaci di lavorare su di sé, in un’atmosfera di buona volontà e di condivisione degli stessi valori.

Se vuoi approfondire di persona questo argomento, compila il form sottostante per un appuntamento gratuito.