Emozioni ed età: sono collegati?

In Psicologia Clinica di Centro PSY

In passato ci si è chiesto se ci siano influenze legate all’età nell’esperienza di forti emozioni auto-coscienti come vergogna, senso di colpa, orgoglio e imbarazzo. Poiché la vergogna e il senso di colpa sono in primo piano nella nascita dei sintomi depressivi e di altri problemi di salute mentale, è stato condotto uno studio da Henry et al. nel aprile 2018 che ha indagato come l’età influenzi la forte esperienza di queste due emozioni auto-coscienti negative.

Nello studio sono stati presi in considerazione 30 ragazzi, 30 adulti di mezza età e 30 adulti più anziani, sono stati confrontati con valutazioni cognitive standardizzate,ed è stata somministrata un’intervista che ha valutato se ci fossero differenze di età nello sperimentare quattro diversi tipi di emozioni auto-coscienti (vergogna, senso di colpa, imbarazzo e orgoglio).

I risultati hanno dimostrato che gli anziani tendono a riportare meno eventi che suscitano emozioni negative. Concludendo le forti emozioni negative autocoscienti, ed in particolare la vergogna, sembrano essere vissute meno dagli anziani rispetto ai giovani.

Dott.ssa Doriana Puppi
Dott. Roberto Prattichizzo (Psicologo clinico e tutor)

Se vuoi approfondire questo argomento, prendi un appuntamento gratuito cliccando qui.

Bibliografia: Henry, Julie D.; von Hippel, William; Nangle, Matthew R.; Waters, Michele. “Age and the experience of strong self-conscious emotion”. Aging & Mental Health. Apr2018, Vol. 22 Issue 4, p497-502. 6p.

Se vuoi approfondire di persona questo argomento, compila il form sottostante per un appuntamento gratuito.